Arriverà in Italia a fine marzo, la prima campagna di comunicazione europea di Volkswagen dopo la crisi del Dieselgate.

L’azienda sceglie di mettere da parte gli aspetti più tecnologici per puntare dritto al rapporto con i clienti fedeli. Nello spot il protagonista ripercorre i momenti principali della sua vita, legati ad auto diverse, ma sempre Volskwagen.

L’eliminazione del claim “Das auto” segna il cambio di registro.

Al centro c’è il cliente, la sua storia, con il chiaro intento di recuperarne la fiducia. I ricordi fanno leva sull’emozione, quasi che il ricordo dello spot potesse guidare verso la percezione del brand dei tempi di gloria.

La voce al termine dello spot afferma che Volkswagen è molto più di una macchina, “it’s a lifelong companion.”

Basterà a convincere i clienti?